5 segni tipici

Fistola sacro coccigea Sintomi

Fistola cronica e ascesso acuto

Come si manifesta una fistola al coccige?

... e come fa il medico a fare la diagnosi

Aperture nella linea centrale (buche)

Fistola primaria = punto di partenza della fistola

Piccoli punti neri o Aperture nella linea centrale dimostrare la diagnosi del Fistola sacro coccigea. Queste cosiddette fosse, chiamate anche porus, sono facili da trascurare. A volte si possono trovare solo dopo la rasatura e sotto ingrandimento.

Occasionalmente, i capelli sciolti o rotti possono essere estratti. Altre fosse contengono una spessa secrezione di squame cornee, simile a un "comedone".

Le fosse corrispondono al punto di partenza della fistola e sono la struttura da rimuovere durante il pit picking.

Fistola secondaria = punto finale della fistola

La fistola può sfondare la pelle al centro o anche sul lato, nella maggior parte dei pazienti per un motivo sconosciuto sul lato sinistro, e svuotarsi verso l'esterno. Con una tale fistola aperta sul coccige, il paziente di solito non ha dolore. Non tutte le fistole arrivano in superficie; molte estremità sono anche cieche sotto la pelle.

Questa apertura assomiglia a un "brufolo" ed è spesso il primo e unico sintomo che il paziente nota. Un tessuto rosso e leggermente sanguinante (tessuto di granulazione, chiamato amatorialmente "carne selvatica") sembra trasudare dall'apertura.

Più spesso di quanto si possa pensare, anche le misure mediche si concentrano su questa scoperta accattivante e trascurano il vero punto di partenza del problema.

Nel nostro Galleria di immagini potete vedere come può apparire un Fistola sacro coccigea .